302 Rainbow, Ha Noi+39 3737897028Lun - Ven: 09:00 - 20:00 /

Adolescenti

L’attività clinica con e per gli Adolescenti si basa su attività di consultazione psicologica, interventi di sostegno al ruolo materno e paterno, interventi integrati di sostegno alla crescita, psicoterapia individuale.

Consultazione psicologica con adolescenti

L’intervento è rivolto ad adolescenti in crisi, di età compresa tra i 14 e i 19 anni, e a genitori in difficoltà

per problemi scolastici, conflitti familiari, inibizione/precocizzazione sociale e sessuale, reazioni depressive a delusioni sentimentali, problemi evolutivi in genere, ritiro sociale e utilizzo eccessivo di videogiochi, web e social network.

Modello psicoanalitico

Il lavoro clinico con gli adolescenti si ispira ad un modello teorico psicoanalitico che sostiene l’importanza dei ruoli affettivi (padre, madre, figlio, fratello, maschio, femmina) nei processi di simbolizzazione e nelle relazioni interpersonali.

In questa prospettiva assume particolare rilevanza la dimensione evolutiva del disagio psichico, pertanto l’obiettivo del lavoro riguarda l’attribuzione di un significato affettivo ed evolutivo ai comportamenti disfunzionali e alle crisi adolescenziali.

La consultazione iniziale prevede colloqui individuali con gli adolescenti e i loro genitori.

Il processo di consultazione consente di intercettare nuove chiavi di lettura del problema e di identificare la tipologia di intervento più adeguata per rispondere alle specifiche difficoltà dei ragazzi e dei loro genitori.

Adolescenti

problemi scolastici

Adolescenti

Adolescenti e famiglia

Adolescenti

inibizione/precocizzazione sociale e sessuale

Adolescenti

reazioni depressive a delusioni sentimentali

Adolescenti

problemi evolutivi in genere

Adolescenti

ritiro sociale e utilizzo eccessivo di videogiochi